Stampa od invia la ricetta!!!

Print Friendly and PDF

giovedì 29 gennaio 2015

Mia madre mi ha regalato una stupenda pentola a pressione: l'Acticook Lagostina, una pentola a pressione di nuova generazione con timer ed ecovalvola, che riduce il tempo di cottura ancora di più rispetto a quelle tradizionali. Da quando questo gioiellino è entrato nella mia cucina, non c'è giorno che non lo usi per provare qualcosa di nuovo. E la facilità con cui si cucina con questa modalità non smette di stupirmi. Questo è un classico risotto ai funghi per il quale ci sono venuti esattamente 10 minuti a partire dal fischio! L'idea in più è aggiungere una bustina di zafferano al brodo di cottura, oppure dei tocchetti di gorgonzola alla mantecatura finale. Il risultato: un risotto profumato, cremoso con funghi cotti al punto giusto!

Per 3 persone: 

  • 500 grammi di funghi champignons
  • 250 grammi di riso arborio
  • 1 cipolla piccola
  • 60 ml di vino bianco
  • Pepe nero
  • 500 ml di brodo  vegetale
  • Parmigiano
  • Prezzemolo
  • Gorgonzola o zafferano (opzionali) 



Lavare e affettare i funghi. 
Soffriggere la cipolla nell'olio  e tostarci il riso,
aggiungere i funghi, bagnare col vino, e quando il vino evapora, aggiungere il brodo ( e se si vuole una bustina di zafferano),
chiudere la pentola impostando la pressione a livello due ed impostare 10 minuti sul timer.
Quando si sente il fischio, abbassare la fiamma. e attendere la fine del tempo di cottura impostato. Aprire la pentola, mescolare il risotto e se si vuole aggiungere del gorgonzola a dadini, del parmigiano,  del pepe nero e del prezzemolo.
 


Tagged: , , , ,

2 commenti: