Ciao...io sono LILLY

Norvegese delle Foreste,Sono nata nel 2008;sono molto golosa...peso quasi 8kg e sono una gran miagolona!

Ciao!! sono GEA

sono la gatta più grande del gruppo!

Io mi chiamo VEGA

sono la più piccola..di corporatura..ma la più pazzerella!

Ciao!! sono TIMMY TIMMY!

SONO IL PRINCIPINO DELLA CASA!!

Stampa od invia la ricetta!!!

Print Friendly and PDF

domenica 22 gennaio 2017

Da quando ho la pentola a pressione, il brodo di carne lo preparo in meno di 1 ora, per la precisione in 45 minuti, come in questa ricetta, ma nel caso di brodo di pollo, anche in 30 minuti. 
Questa è la ricetta per il classico brodo con carne di manzo e di pollo, carote, sedano, cipolla e prezzemolo. A fine cottura, ho messo da parte la carne come secondo, ho filtrato il brodo e ci ho tuffato i tortellini. 

INGREDIENTI per 4: 
  • 550 grammi di polpa di bovino aduto 
  • 700 grammi di muscolo di bovino con osso 
  • 1 coscia di pollo 
  • 1 coscia di tacchino
  • 1 mazzo di prezzemolo 
  • 2 coste di sedano 
  • 2 carote
  • 1 cipolla
  • 1 cucchiaio di sale grosso
Porre in pentola a pressione la cipolla, le carote, il sedano, la carne e il prezzemolo, coprire di acqua  fino al limite indicato nella pentola.  Aggiungere il sale grosso, chiudere la pentola, posizionare il livello di potenza 2, ed impostare il timer su 45 minuti. 
In caso di carne congelata impostare 50 minuti. 
Estrarre la carne, filtrare il brodo e tuffare i tortellini nel brodo bollente. 














martedì 17 gennaio 2017

Dei biscotti, golosi, ipercalorici al burro di Arachidi e con gocce di cioccolato che piacciono a tutti, una seconda versione dopo quella dell'anno scorso, questi sono ancora più ricchi di burro di arachidi.

INGREDIENTI per 2 teglie di biscotti: 

  • 225 grammi di burro
  • 350 grammi di farina 00
  • 150 grammi zucchero di canna
  • 150 grammi di zucchero 
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • 240 grammi di burro di arachidi
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 100 grammi di gocce di cioccolato fondente
  • 1 pizzico di sale

Lavorare il burro con lo zucchero bianco e con quello di canna, aggiungere l'uovo e il tuorlo. Aggiungere il burro di arachidi ed infine la farina con il lievito ed un pizzico di sale, e per ultime le gocce di cioccolato. Formare con l'impasto, che sarà un bel pò appiccicoso un cilindro, avvolgerlo nella pellicola e riporlo in frigo per almeno 1 ora o anche fino al giorno dopo. 
Riprendere l'impasto e affettare i cookies, oppure stenderlo tra 2 fogli di carta forno e ritagliare le forme desiderate, Disporre i biscotti distanziati tra loro su una teglia rivestita di carta forno o unta di burro e infornarli a 170 gradi per 12 minuti. Farli raffreddare prima di toccarli o si romperanno facilmente. Conservarli in scatole di latta. 






lunedì 9 gennaio 2017

Questo è un pane molto particolare, con un gusto un pò amarognolo, e che si prepara in un attimo, infatti non prevede alcuna lievitazione, quindi 10 minuti per prepararlo più 1 ora di cottura ed il pane è pronto. Morbido, con la mollica un pò compatta, perfetto con i formaggi. La ricetta è tratta dal blog andante con gusto.

INGREDIENTI per uno stanpo da plumcake di 25 cm: 

  • 350 grammi di farina integrale
  • 50 grammi di farina 0
  • 1 cucchiaino raso di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • 1 cucchiaino raso di zucchero di canna o di  Muscovado
  • 1 bel cucchiaio colmo di melassa
  • 2 cucchiai di semi di girasole (a piacere)
  • 1 uovo grande sbattuto
  • 400 ml di latticello ( se non lo trovate 200 ml di latte parzialmente scremato+ 200 ml di yogurt bianco magro e 4 cucchiaini di succo di limone)

Preriscaldate il forno a 200°C. 
Se non avete trovato il latticello, mescolate lo yougurt con il latte e il succo di limone. 
Mettete tutti gli ingredienti secchi in una larga ciotola e mescolarli.
In un'altra ciotola mescolare l'uovo con il latticello e la melassa fino a che non saranno ben amalgamati.
Fate una fontana nella ciotola degli ingredienti secchi e versate al centro il composto liquido.e mescolate con un cucchiaio di legno.
Versate il composto in uno stampo da plumcake foderato con carta forno.
Livellate il tutto con una spatola e con un coltello affilato incidete l’impasto al centro per tutta la lunghezza.
Cuocete per un’ora fino a che la base del pane non suonerà a vuoto ed uno stecchino inserito al centro uscirà perfettamente pulito.

Fate raffreddare su una griglia e conservate avvolto in una pellicola trasparente. 
















domenica 8 gennaio 2017

E dopo gli eccessi natalizi, si ritorna a mangiare le verdure: con uno sformato di melanzane e zucchine grigliate, reso supergoloso e invitante dal formaggio. 

INGREDIENTI per 4:
  • 2 melanzane
  • 4 zucchine tonde
  • 2 cipolle
  • Poco latte (2 cucchiai)
  • 300 grammi Philadelphia o crescenza light
  • 2 Mozzarelle light



Affettare e grigliare le melanzane e le zucchine; affettare le cipolle.
 Ungere di olio una pirofila e disporre la verdura a strati alternandoli con il formaggio cremoso diluito con poco latte e con fette di mozzarella, terminando con uno strato di verdure e uno di formaggio spalmabile. Infornare a 200° per 30 minuti. 
















venerdì 6 gennaio 2017

Una versione di Danubio con i friarelli saltati in padella, la salsiccia sbriciolata e la provola fondente. Da leccarsi i baffi!
INGREDIENTI. 
  • 150 grammi  di farina Manitoba
  • 200 grammi di farina 0 
  • 200 grammi di farina 00
  • 250 ml di latte (200 ml se si usa il licoli)
  • 1 uovo
  • 50 ml di olio
  • una bustina di lievito di birra secco o 10 grammi di fresco o 120 grammi di pasta madre solida o 100 grammi di licoli 
  • 2 cucchiaini di sale
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 40 grammi di miele
  • 300 grammi di friarelli 
  • 2 salsicce grandi 
  • 150 grammi di provola
  • 1 spicchio di aglio 
  • sale, pepe, peperoncino e olio
  • olio e latte per spennellare
  • semi di sesami o di papavero
Sciogliere il lievito nel latte tiepido con lo zucchero, e poi impastarlo con le farine, aggiungere l'uovo, il miele, ed infine il sale e l'olio. Formare un impasto omogeneo ed elastico, riporlo in una ciotola unta di olio, coprirla e metterlo a lievitare al caldo fino al raddoppio. Ci vorranno un paio di ore col lievito di birra e 4 o 6 ore in base alla temperatura ambiente con la pasta madre. 
Nel frattempo, lessare i friarelli in acqua bollente salata, per una decina di minuti, quindi soffriggere uno spicchio di aglio con un peperoncino in poco olio insieme alle salsicce sbriciolate, aggiungere ii friarelli scolati, aggiustare di sale e di pepe, e cuocere una decina di minuti. Spegnere il fuoco solo quando saranno ben asciutti. Tagliare a dadini il formaggio. 
A impasto raddoppiato formare delle palline (io ne ho fatte 8), appiattirle e al centro farcirle con una forchettata di salsiccia e friarelli e qualche cubetto di formaggio, quindi richiuderle bene sigillandole sul fondo, e riporle distanziate a formare dei cerchi concentrici su una teglia foderata di carta forno. 
Lasciare lievitare al caldo il danubio fino al raddoppio delle palline (circa 2 ore), poi spennellarlo con una emulsione di latte e olio, e cospargerlo di semi di papavero o di sesamo,  quindi preriscaldare il forno a 180 gradi e infornare il danubio per 35-40 minuti.